text.skipToContent text.skipToNavigation

Alcuni Ordini sono stati Bloccati

Per maggiori informazioni,
puoi verificare gli ordini nella pagina dedicata

STORICO ORDINI

o contattare il Servizio Cliente

orders.aftermarket@it.cobogroup.net

{0}

C.O.B.O. SpA | CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PER COMMERCIO ELETTRONICO

1. Definizioni

1.1. I seguenti termini, quando utilizzati con l’iniziale maiuscola nelle presenti Condizioni Generali di Vendita, hanno il significato di seguito indicato:

Affiliata: società o altra persona giuridica di cui C.O.B.O. SpA detenga o controlli, direttamente o indirettamente, almeno il 50% delle azioni, quote o altri strumenti con dritto di voto.

CGV: le presenti Condizioni Generali di Vendita.

Cliente: qualunque società, ente o entità giuridica che acquisti Prodotti e/o Servizi da COBO e/o dalle sue Affiliate.

COBO: C.O.B.O. SpA, società di diritto italiano con sede in Leno (BS), via Tito Speri n. 10, codice fiscale 08976960156 e partita IVA 01931530982, nonché ciascuna Affiliata del Gruppo C.O.B.O. SpA che fornisca al Cliente Prodotti o Servizi.

Diritti di Proprietà Industriale: tutti i diritti di proprietà intellettuale ed industriale di cui COBO è proprietaria o licenziataria, ivi inclusi, senza limitazione alcuna, i diritti relativi a: brevetti per invenzioni, disegni o modelli, modelli di utilità, Marchi, know-how, specifiche tecniche, dati, siano stati tali diritti registrati o meno, nonché qualsivoglia domanda o registrazione relativa a tali diritti ed ogni altro diritto o forma di protezione di natura similare o avente effetto equivalente.

Informazioni Riservate: ogni e qualsivoglia informazione rivelata da COBO al Cliente in qualsiasi forma (scritta, orale, telematica, ecc., incluse tutte le copie e le informazioni da essa derivate), che sia identificata come “RISERVATA”, “CONFIDENZIALE” o dicitura equivalente al momento della rivelazione, ovvero che rivesta evidente natura confidenziale; le Informazioni Riservate possono includere, fra l’altro, segreti industriali, sistemi, know-how, disegni, progetti, prodotti, processi, invenzioni, programmi software, tecniche di marketing, tecniche di vendita o di acquisto; documenti e situazioni contabili; interessi, iniziative, obbiettivi, pianificazioni e strategie di business; liste di clienti, fornitori, finanziatori, investitori, subfornitori, consulenti, contraenti indipendenti, avvocati, commercialisti o dipendenti; altre informazioni relative agli scopi sopra indicati, ecc..

Marchi: tutti i marchi, loghi, nomi commerciali, segni distintivi, ecc., di cui COBO è proprietaria o licenziataria.

Ordine: ciascuna proposta di acquisto di Prodotti e/o Servizi caricata dal Cliente sul Sistema Informatico di COBO in conformità alle presenti CGV. L’Ordine dovrà avere un valore (iva e oneri accessori esclusi) compreso tra € 150,00 (euro centocinquanta/00) ed € 10.000,00 (euro diecimila/00

Ordine con Consegna Urgente: Ordine per il quale il cliente seleziona la modalità di consegna "COBO consegna RUSH".

Conferma Ricezione Ordine: documento emesso da COBO in conformità alle presenti CGV e attestante che l’Ordine del Cliente è stato ricevuto e sarà gestito secondo le procedure di COBO.

Accettazione Ordine: documento emesso da COBO attestante l’avvenuta accettazione dell’Ordine del Cliente.

Parti: COBO e il Cliente.

Prodotti: i beni prodotti, assemblati o comunque forniti da COBO.

Servizi: servizi, attività e lavori (incluse attività di sviluppo, realizzazione e/o locazione di stampi di produzione, ecc.) forniti da COBO al Cliente, in concomitanza o meno con la vendita di Prodotti.

Sistema Informatico: il sistema telematico di COBO che disciplina le operazioni di commercio elettronico.

 

2. Ambito di applicazione

2.1. Salvo ove espressamente specificato da COBO per iscritto, le presenti CGV si applicano a tutte le vendite di Prodotti e Servizi effettuate da COBO mediante il Sistema Informatico.

2.2. L’invio a COBO, mediante il Sistema Informatico, di un Ordine e/o di un Ordine con Consegna Urgente da parte del Cliente comporta accettazione integrale e incondizionata della presente clausola e delle presenti CGV da parte del Cliente.

2.3. Salvo diverso e specifico accordo contrattuale scritto, firmato da entrambe le Parti, sono espressamente escluse e non troveranno applicazione in alcun caso:

- le norme di diritto internazionale privato che richiamino l’applicazione di leggi diverse da quella indicata nelle presenti CGV;

- la Convenzione di Vienna del 1980 sulla compravendita internazionale di beni mobili;

- termini e condizioni generali o particolari del Cliente, indipendentemente dal fatto che essi siano richiamati o integrati nell’Ordine o in qualsiasi altro documento del Cliente.

2.4. Eventuali termini e condizioni contrattuali del Cliente non potranno in alcun caso essere ritenuti accettati per tacito consenso o per fatti concludenti, dovendo gli stessi ritenersi sempre e comunque esclusi.

2.5. COBO si riserva il diritto di apportare modifiche alle presenti CGV in qualsiasi momento. COBO si impegna a rendere disponibili al Cliente sul Sistema Informatico le nuove versioni delle CGV.

 

3. Procedura di ordine

3.1. COBO fornirà, al Cliente, le credenziali di accesso e il link al Sistema Informatico di COBO.

3.2. Il Cliente dovrà accedere al Sistema Informatico di COBO con le credenziali fornite da COBO e predisporre Ordini e/o Ordini con Consegna Urgente specifici sul Sistema Informatico scegliendo i Prodotti (attraverso la descrizione e/o il codice dei Prodotti) e la quantità richiesta.

3.3. L’Ordine con Consegna Urgente potrà essere inserito dal Cliente selezionando la modalità di consegna “COBO consegna RUSH” al verificarsi delle seguenti condizioni:

        - Numero di righe di materiale compreso tra 1 e 5;
        - Disponibilità a magazzino del materiale indicato nell’Ordine.

3.4. Successivamente alla ricezione dell’Ordine, COBO invierà al cliente, a mezzo posta elettronica, una notifica automatica di Conferma Ricezione Ordine, attestante che lo stesso è stato ricevuto e che sarà gestito da COBO in conformità alle procedure di gestione degli ordini e alle presenti CGV. La Conferma Ricezione Ordine non comporta accettazione delle eventuali condizioni allegate dal Cliente all’Ordine, né impegno a consegnare secondo le quantità, i prezzi e le date di consegna indicate nell’Ordine.

3.5. Le quantità e date di consegna indicate nell’Ordine si intendono quali richieste del Cliente, non vincolanti per COBO.

3.6. In caso di Ordine con Consegna Urgente, COBO si impegna a preparare la spedizione dell’Ordine con Consegna Urgente entro le 24 ore lavorative successive alla ricezione dell’Ordine con Consegna Urgente.

3.7. COBO si riserva il diritto di accettare o rifiutare in tutto o in parte ciascun Ordine e/o Ordine con Consegna Urgente del Cliente.

3.8. COBO potrà successivamente inviare un’Accettazione Ordine al Cliente, confermando l’impegno a fornire secondo le quantità, i prezzi e le date di consegna indicate nell’Accettazione Ordine.

3.9. La consegna da parte di COBO nei tempi richiesti equivale ad Accettazione Ordine.

3.10. Il Cliente può chiedere di revocare o modificare l’Ordine contattando il servizio di supporto COBO al numero +39 0309045800 oppure inviando la richiesta all’indirizzo di posta elettronica orders.aftermarket@it.cobogroup.net. Se la richiesta di modifica o cancellazione dell’Ordine da parte del Cliente perviene a COBO oltre 5 (cinque) giorni lavorativi dalla ricezione dell’Ordine da parte di COBO. Successivamente a tale periodo, la cancellazione o modifica dell’Ordine è soggetta alla previa autorizzazione di COBO la quale si riserva di addebitare i costi variabili a seconda del tempo di approvvigionamento dei Prodotti o Servizi ordinati.

Nessun Ordine può essere cancellato o modificato dopo l’emissione di Accettazione Ordine da parte di COBO, salvo previo accordo scritto di COBO stessa.

Gli Ordini con Consegna Urgente non sono revocabili, cancellabili né modificabili da parte del Cliente.

 

4. Consegne

4.1. Salvo diverso specifico ed espresso accordo scritto firmato da COBO, COBO consegnerà i Prodotti Ex Works franco fabbrica COBO (EXW INCOTERMS 2020 o successive edizioni).

4.2. Salvo che sia diversamente concordato per iscritto tra le Parti, il trasporto avverrà sempre a cura, a spese e a rischio del Cliente. Se richiesto dal Cliente e previo accordo scritto fra le Parti, COBO potrà farsi carico dell’organizzazione del trasporto dei Prodotti sempre e in ogni caso con rischio e costi integralmente a carico del Cliente. In tal caso, COBO sceglierà il mezzo di trasporto che riterrà più appropriato, in mancanza di specifiche istruzioni del Cliente. La responsabilità di COBO non potrà in alcun caso eccedere quanto riconosciuto dal vettore incaricato.

4.3. Tutti i termini di consegna sono da considerarsi indicativi, salvo che confermati espressamente per iscritto da COBO in una formale Accettazione Ordine ovvero in altro documento scritto nel quale COBO indichi date vincolanti di consegna. E’ in ogni caso sempre esclusa l’applicazione dell’art. 1457 cod. civ..

COBO si adopererà per fornire stime ragionevolmente accurate sulle date di consegna e per fornire al Cliente tempestivi aggiornamenti sulle eventuali variazioni delle medesime. Il Cliente accetta che le date di consegna possano subire ragionevoli variazioni, senza diritto del Cliente di richiedere alcun indennizzo.

I termini di consegna indicati o confermati da COBO non includono i tempi di trasporto, anche qualora l’organizzazione dello stesso sia a carico di COBO ai sensi del precedente art. ‎4.2.

4.4. È consentita l’effettuazione di consegne parziali delle quantità ordinate dal Cliente, nonché di consegne anticipate rispetto alla data di consegna stimata previo preavviso da parte di COBO al cliente.

4.5. COBO non sarà responsabile per ritardi o mancate consegne ascrivibili a fatti di terzi o a circostanze fuori dal suo controllo, quali a titolo esemplificativo e non esaustivo: (a) rifiuto o indisponibilità del Cliente a ricevere i Prodotti o Servizi; (b) ritardi, mancanze o imprecisioni del Cliente nel comunicare dati e informazioni per la fabbricazione o per la consegna dei Prodotti o l’esecuzione dei Servizi; (c) difficoltà nell’approvvigionamento di materie prime o componenti; (d) riduzioni della capacità produttiva dei fornitori di COBO; (e) cause di forza maggiore (come definite nella clausola ‎9.4), scioperi, provvedimenti delle autorità competenti, ecc.; (f) ritardi da parte di uno o più vettori.

4.6. Fermo restando quanto previsto in materia di Diritti di Proprietà Industriale, il trasferimento della proprietà (e del rischio) dei Prodotti e di altri materiali forniti da COBO al Cliente avverrà contestualmente alla consegna.

4.7. Il Cliente s’impegna ad eseguire, al momento della consegna, una verifica di conformità delle quantità e tipologia di Prodotti consegnati rispetto all’Ordine, nonché dell’assenza di danni apparenti.

In caso di discrepanze ovvero di danni apparenti, il Cliente ne farà immediata denuncia al vettore incaricato e provvederà ad inviare a COBO, entro e non oltre i 5 (cinque) giorni successivi, comunicazione scritta dettagliando le difformità o i danni riscontrati.

4.8. In mancanza di tempestiva denunzia e segnalazione di cui al precedente art. ‎4.7, i Prodotti si intenderanno accettati dal Cliente, ferma restando la garanzia per vizi occulti come prevista nelle presenti CGV.

 

5. Prezzi, fatture, pagamenti

5.1. I prezzi dei Prodotti e dei Servizi sono quelli per Ordini effettuati online, del listino prezzi COBO risultante dal Sistema Informatico COBO al momento dell’inserimento dell’Ordine. In caso di Ordine con Consegna Urgente, COBO addebiterà un costo di gestione Ordine con Consegna Urgente aggiuntivo oltre alle spese di trasporto, che sarà visibile sul Sistema Informatico di COBO al momento dell’inserimento dell’Ordine con Consegna Urgente.

5.2. COBO si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento e a proprio insindacabile giudizio i listini prezzi dei Prodotti e Servizi offerti. Le modifiche si applicheranno a tutti gli Ordini emessi successivamente alla comunicazione della modifica al Cliente ovvero alla pubblicazione dei listini modificati sul Sistema Informatico di COBO.

5.3. Tutti i prezzi si intendono calcolati Ex Works franco fabbrica COBO (EXW INCOTERMS 2020 o successive modifiche) e sono al netto di I.V.A. e di ogni altro onere, dazio, ritenuta applicabile al pagamento, costo, tassa, ecc., che resteranno ad esclusivo carico del Cliente, con la sola eccezione delle imposte sul reddito d’impresa di COBO.

5.4. I prezzi dei Prodotti includono l’imballaggio standard di COBO

5.5. I prezzi dei Prodotti e Servizi sono calcolati in funzione dei tassi di cambio (in particolare il tasso di cambio EUR/USD) vigenti al momento dell’emissione dell’Ordine da parte del Cliente. In caso di significative variazioni nei tassi di cambio a sfavore dell’EURO, COBO si riserva il diritto di applicare correttivi ai prezzi, al momento della fatturazione.

5.6. Salvo diverso accordo scritto fra le Parti, COBO emetterà fattura:

- per i Prodotti, contestualmente alla consegna (e in caso di consegne ripartite, contestualmente a ciascuna consegna per i Prodotti consegnati); in caso di rifiuto o indisponibilità del Cliente a ricevere i Prodotti, COBO emetterà fattura dopo il primo tentativo di consegna;

- per i Servizi unitari o che prevedano una o più consegne unitarie di materiali o informazioni, all’esecuzione del Servizio o alla consegna dei materiali o informazioni;

- per i Servizi continuativi, periodici o di durata, al termine di ogni mese solare (per i Servizi resi nel mese) o del diverso periodo di tempo concordato fra le Parti per iscritto.

5.7. I Clienti con sede in Italia dovranno comunicare a COBO in anticipo all’emissione dell’Ordine, il codice destinatario necessario per l’emissione della fatturazione elettronica.

5.8. Il Cliente provvederà al pagamento delle fatture, in EURO salva diversa indicazione nella fattura medesima, a mezzo bonifico bancario con spese a carico dell’ordinante, entro e non oltre 30 (trenta) giorni dalla data fattura, salva diversa indicazione in fattura e/o salvo diverso accordo scritto delle Parti.

5.9. È facoltà di COBO richiedere l’applicazione di altri sistemi di pagamento, nonché il pagamento anticipato mediante carta di credito e/o carte di debito.

5.10. In caso di ritardi nei pagamenti, saranno applicabili automaticamente e senza necessità di previa richiesta interessi moratori al tasso previsto dal D. Lgs. 231/2002.

COBO avrà inoltre facoltà di (a) sospendere ogni consegna di Prodotti e/o Servizi e (b) rifiutare o sospendere l’inserimento di nuovi Ordini, sino all’avvenuto integrale pagamento del prezzo e degli interessi maturati, fatti salvi il diritto di risolvere il contratto per inadempimento del Cliente e il diritto al risarcimento del maggior danno.

5.11. In nessun caso eventuali reclami, contestazioni, richieste di intervento in garanzia, ecc., daranno diritto al Cliente di rifiutare, sospendere o ritardare il pagamento.

 

6. Garanzie

6.1. Fermo restando l’obbligo del Cliente d’ispezione alla consegna previsto al precedente art. ‎4.7, COBO garantisce che i Prodotti venduti saranno conformi alle specifiche tecniche concordate e privi di vizi e difetti di fabbricazione e di materiali per un periodo di 12 (dodici) mesi dalla consegna, con un massimo di 15 (quindici) mesi dalla data di fabbricazione come risultante dal lotto di produzione.

6.2. Il Cliente ha l’obbligo di denunziare per iscritto a COBO, a mezzo e-mail inviata all’indirizzo claims.service@it.cobogroup.net, ogni vizio o difetto verificatosi entro il periodo di garanzia, entro e non oltre 8 (otto) giorni dalla sua scoperta. In mancanza, il Cliente decadrà dalla garanzia.

6.3. Con riferimento a vizi e difetti verificatisi entro il periodo di garanzia e tempestivamente denunciati, il Cliente avrà diritto alla riparazione o sostituzione dei Prodotti viziati, ovvero alla correzione o nuova esecuzione dei Servizi non conformi, nel più breve tempo ragionevolmente necessario a COBO per provvedervi. Qualora ciò non sia ritenuto da COBO ragionevolmente fattibile per ragioni tecniche o economiche, COBO rimborserà al Cliente il prezzo o la porzione di prezzo relativa ai Prodotti o Servizi viziati o non conformi.

6.4. Il Cliente provvederà alla restituzione a COBO dei Prodotti da riparare o sostituire in garanzia secondo le indicazioni di COBO e in conformità alle procedure di restituzione di COBO, che solo in tal caso si farà carico dei costi di restituzione. È facoltà di COBO chiedere al Cliente di eliminare i Prodotti difettosi anziché restituirli a COBO; la comunicazione sarà formalizzata mediante RMA (Autorizzazione al Reso).

6.5. La garanzia sui Prodotti è esclusa nelle seguenti ipotesi:

- danni causati dal vettore durante il trasporto;

- danni causati dal Cliente durante l’installazione;

- uso improprio dei Prodotti;

- inosservanza delle istruzioni di COBO relative al funzionamento, manutenzione ed alla conservazione dei Prodotti;

- vizi causati dalla combinazione dei Prodotti COBO con altri prodotti, strumenti o macchinari, non espressamente autorizzata da COBO o prevista dalle specifiche tecniche di Prodotto;

- riparazioni o modifiche apportate dal Cliente o da soggetti terzi se non espressamente autorizzate da COBO per iscritto;

- vizi o difetti causati dalla conformità a specifiche tecniche fornite dal Cliente o ad altre richieste del Cliente.

6.6. In ogni caso COBO non sarà responsabile dell’applicazione del Prodotto sul veicolo Cliente fatto salvo specifici accordi scritti tra le Parti

6.7. Sono fatte salve le norme inderogabili di legge in materia di responsabilità per danno da prodotto difettoso, limitatamente a quanto previsto dalle citate disposizioni inderogabili.

6.8. Il presente art. ‎6 disciplina le garanzie offerte da COBO e i diritti spettanti al Cliente. Sono espressamente esclusi altri rimedi contrattuali o extracontrattuali, anche risarcitori, nonché altre garanzie espresse o implicite, fra le quali a titolo non esaustivo le garanzie di commerciabilità, di funzionamento ininterrotto nonché – salvo quanto espressamente previsto dalle specifiche di Prodotto – le garanzie di qualità soddisfacente per il Cliente, di idoneità ad utilizzi specifici o a certificazioni e le garanzie eventualmente previste da leggi e regolamenti diversi da quelli richiamati dalle presenti CGV.

 

7. Diritti di Proprietà Industriale

7.1. Salvo che sia diversamente stabilito per iscritto, con riferimento a Prodotti o Servizi sviluppati in esclusiva per il Cliente, tutti i Diritti di Proprietà Industriale sui Prodotti e i Servizi appartengono a COBO o eventualmente ai titolari che ne abbiano concesso licenza a COBO.

7.2. La vendita di Prodotti e Servizi non comporta trasferimento in capo al Cliente di alcun Diritto di Proprietà Industriale di COBO o di terzi, fatto salvo il diritto del Cliente di utilizzare i Prodotti e Servizi secondo quanto contrattualmente pattuito, a condizione che il Cliente ne abbia integralmente corrisposto il prezzo.

7.3. Il prezzo dei Prodotti e Servizi, purché integralmente pagato dal Cliente nei termini previsti, include la concessione di una licenza limitata al solo utilizzo del Prodotti e Servizi

7.4. Il Cliente dichiara e si impegna a non contestare la validità dei Diritti di Proprietà Industriale di COBO relativi ai Prodotti e Servizi oggetto di compravendita.

7.5. COBO è titolare esclusiva dei Marchi. Il Cliente si impegna a:

- astenersi dall’utilizzo dei Marchi, salvo previa autorizzazione di COBO e in piena conformità con le istruzioni, le modalità e i limiti di utilizzo indicati da COBO;

- astenersi dalla diffusione, dall’utilizzo e dalla registrazione di marchi ed altri elementi distintivi contraffatti o confondibili con i Marchi.

7.6. Qualora risultasse comprovata una violazione di Diritti di Proprietà Industriale di terzi, COBO, a propria esclusiva discrezione, (a) provvederà alla correzione o sostituzione dei Prodotti e/o Servizi da cui è originata la violazione, in modo da rimuovere le cause della violazione stessa, oppure (b) procurerà al Cliente, a spese di COBO, il diritto di continuare ad utilizzare i Prodotti o Servizi, ovvero, qualora ciò non risultasse tecnicamente o economicamente fattibile, (c) rimborserà al Cliente il prezzo o la porzione di prezzo pagati per i Prodotto e/o Servizi non più utilizzabili.

7.7. Al fine di ottenere i rimedi di cui al precedente art. ‎7.6, il Cliente dovrà immediatamente (a) notificare a COBO, per iscritto, qualunque richiesta o violazione di cui venga a conoscenza, (b) cessare l’utilizzo dei Prodotti e/o Servizi interessati, (c) lasciare a COBO la gestione della difesa (ivi incluso ogni eventuale accordo transattivo) e (d) collaborare con COBO per fornire ogni informazione e dato utili alla difesa stessa.

7.8. I rimedi di cui al precedente art. ‎7.6 non saranno applicabili e COBO non avrà alcun obbligo verso il Cliente nell’ipotesi di violazioni di Diritti di Proprietà Industriale di terzi causate da (a) utilizzi non autorizzati di Prodotti e/o Servizi da parte del Cliente; (b) modifiche, riparazioni, combinazioni con altri prodotti, strumenti, macchinari o tecnologie non effettuati da COBO; (c) continuazione dell’utilizzo di Prodotti e/o Servizi da parte del Cliente dopo la notifica della supposta violazione; (d) mancata applicazione di aggiornamenti o modifiche trasmessi da COBO al Cliente; (e) rispondenza a specifiche tecniche o altri dati, informazioni o richieste del Cliente. In tali ipotesi, il Cliente avrà l’obbligo di manlevare, garantire e tenere indenne COBO da ogni danno e responsabilità.

 

8. Riservatezza

8.1. Il Cliente prende atto che COBO, nel corso del rapporto commerciale, potrebbe rivelare al Cliente Informazioni Riservate. Il Cliente si impegna a (a) tutelare e proteggere le Informazioni Riservate con la medesima diligenza con la quale tratta le proprie informazioni avendo carattere di riservatezza e comunque con un grado di diligenza ragionevole e adatto al tipo di Informazioni Riservate; (b) limitare l’uso delle Informazioni Riservate ai soli scopi della compravendita e dell’utilizzo consentito dei Prodotti e Servizi; (c) a non farne alcun altro uso senza il preventivo assenso scritto di COBO; e (d) a non rivelare le Informazioni Riservate ad alcuna terza parte senza il preventivo assenso scritto di COBO e comunque sotto vincolo di riservatezza.

8.2. Le obbligazioni di riservatezza e limitazione all’uso di cui al precedente art. ‎8.1 vincoleranno il Cliente per un periodo di 5 (cinque) anni dalla data di rivelazione di ciascuna Informazione Riservata. Le Parti potranno concordare termini di riservatezza più lunghi per specifiche Informazioni Riservate.

 

9. Limitazioni di responsabilità

9.1. I Prodotti e Servizi non sono progettati per l’utilizzo in ambito militare, medico o aeronautico e altri settori con normative di sicurezza specifiche o nei quali il malfunzionamento di un prodotto possa causare morte o lesioni personali gravi. COBO non autorizza l’utilizzo dei Prodotti e Servizi in tali campi che, se effettuato, si intende sotto la responsabilità esclusiva del Cliente, a proprio rischio e pericolo, con esclusione di qualsivoglia garanzia e responsabilità da parte di COBO.

9.2. Salvo il caso di dolo o colpa grave, COBO non sarà responsabile in nessun caso per danni indiretti o imprevedibili, quali a titolo esemplificativo e non esaustivo mancato guadagno, perdita di avviamento, perdita di reputazione commerciale, campagne di richiamo prodotti, costi di montaggio e smontaggio, ecc., indipendentemente dalla causa di tali danni.

9.3. La responsabilità massima e cumulativa di COBO non potrà in alcun caso e per nessuna ragione eccedere il valore dell’Ordine in relazione al quale è sorta la responsabilità.

9.4. In aggiunta a quanto precede, COBO non potrà essere ritenuta responsabile per danni o inadempimenti derivanti da cause di forza maggiore, quali a titolo esemplificativo e non esaustivo calamità naturali (terremoti, uragani, inondazioni, eruzioni vulcaniche, ecc.), atti di terrorismo, atti di guerra, sommosse, scioperi, sanzioni commerciali imposte dalle autorità statali (embargo, ecc.), modifiche legislative, indisponibilità di permessi ed autorizzazioni non dipendenti da COBO, ecc..

Nell’ipotesi in cui la causa di forza maggiore si protragga per oltre 90 (novanta) giorni senza soluzioni prevedibili, ciascuna delle Parti potrà recedere dal contratto senza responsabilità alcuna.

 

10. Legge applicabile e Foro competente

10.1. Le presenti CGV e le compravendite di Prodotti e Servizi saranno disciplinate e interpretato in conformità alle leggi della Repubblica Italiana, con esclusione delle norme di diritto internazionale privato.
E’ espressamente esclusa l’applicazione della Convenzione di Vienna del 1980 sulla compravendita internazionale di beni mobili.

10.2. Qualunque controversia fra le Parti relativa o connessa alle presenti CGV e/o alla compravendita di Prodotti e Servizi sarà devoluta alla giurisdizione italiana e alla competenza territoriale esclusiva del Foro di Brescia, con esclusione di ogni altra giurisdizione e ogni altro Foro.

 

11. Varie

11.1. In caso di conflitti fra le disposizioni di diversi documenti contrattuali eventualmente in essere fra le Parti, si applicherà il seguente ordine (decrescente) di precedenza (fatto salvo quanto previsto all’art. ‎8 per quanto concerne le Informazioni Riservate):

(i) eventuale contratto quadro di fornitura in essere fra le Parti;

(ii) altri accordi specifici fra le Parti sottoscritti validamente da COBO;

(iii) le presenti CGV;

(iv) ogni altro documento sottoscritto dalle Parti;

(v) le disposizioni del codice civile italiano;

11.2. Eventuali modifiche o integrazioni delle presenti CGV dovranno essere fatte per iscritto a pena di nullità.

11.3. Il Cliente si impegna a comunicare a COBO qualunque variazione del numero di telefonico o dell’indirizzo di posta elettronica al fine di poter ricevere le notifiche automatiche dal Sistema Informatico di COBO e al fine di poter essere contattato dal servizio di supporto.

11.4. Nell’ipotesi in cui qualunque clausola delle presenti CGV sia, diventi o sia dichiarata giudizialmente invalida, inapplicabile o nulla, le presenti CGV resteranno pienamente efficaci nella misura massima consentita dalla legge senza la predetta clausola, che si intenderà automaticamente modificata o sostituita in misura tale da includere in modo lecito il contenuto sostanziale della clausola e realizzare nella massima misura possibile l'intenzione originaria delle Parti.

11.5. In caso di discrepanza fra la versione in lingua italiana e quella in lingua inglese del presente documento, farà esclusivamente fede la versione in lingua italiana, dovendosi considerare la versione in lingua inglese quale mera traduzione di cortesia.

Il Cliente

Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 cod. civ., il Cliente dichiara di aver letto e compreso e di approvare espressamente e specificamente le seguenti clausole:

2 (Ambito di applicazione) 3 (Procedura di ordine); ‎4 (Consegne); ‎5 (Prezzi, fatture e pagamenti); ‎6 (Garanzie); ‎7 (Diritti di Proprietà Industriale); ‎9 (Limitazioni di responsabilità); ‎10 (Legge applicabile e foro competente).

Il Cliente